I nostri collaboratori

Elisabetta Spinelli
Psichiatra, psicoterapeuta, psicoanalista

Psichiatra, psicoterapeuta nei servizi psichiatrici pubblici dal 1981. Dal 1990 Primario-facente funzioni del Spdc dell’Ospedale G.B.Grassi di Ostia. Dal 1995 Responsabile delle strutture residenziali del IV Distretto RMD. Dal 2000 fondatrice e Responsabile del Centro Interdipartimentale sui Disturbi del Comportamento Alimentare della ASLRM3 fino al 2017. Dal 2008 corresponsabile con la dr. Adriatico delle attività di coordinamento e cura dei disturbi legati alla maternità in sinergia coi consultori materno-infantile RMD. Attualmente libero-professionista. Psicoanalista, membro del AMP (Associazione Mondiale di psicoanalisi) e del SLP(Scuola Lacaniana di Psicoanalisi). Docente dell’Istituto Freudiano.


Barbara Aramini
Psicologa e Psicoterapeuta

Psicologa, psicoterapeuta con formazione analitica. Partecipante alla Scuola Lacaniana di Psicoanalisi (SLP). Dal 2011, in collaborazione con la Asl Roma D e A.I.D.A, si occupa dei disturbi del comportamento alimentare (DCA) – anoressia, bulimia, obesità e binge eating. Ha scritto una tesi di specializzazione sui disturbi del comportamento alimentare. Ha lavorato come operatrice presso un Centro per donne e minori in difficoltà dove è stata referente psicologa per incontri protetti tra padre maltrattante e minori vittime di violenza assistita. Ha lavorato come operatrice psicologa presso sportelli sociali per donne in difficoltà e vittime di violenza. Ha lavorato e lavora nelle scuole – materne, elementari, medie e superiori – con progetti rivolti alla prevenzione della dispersione scolastica, all’integrazione e alla prevenzione dei sintomi e problemi psico-sociali contemporanei. Svolge attività privata.


Luisa Barbato
Psicologa, psicoterapeuta ad indirizzo psico-corporeo reichiano

È didatta e supervisore della SIAR (Società Italiana Analisi Reichiana). E’ stata Consigliere dell’Ordine degli Psicologi del Lazio ed è Vice Presidente della SIPAP (Società Italiana Psicologi Area Professionale) e coordinatrice del Comitato Scientifico dell’Associazione Italiana Psicoterapie Corporee. E’ rappresentante per la psicoterapia corporea italiana presso l’EABP (European Association for Body Psychotherapy) e fa parte del Comitato Esecutivo del Forum degli istituti riconosciuti a livello eurpoeo per la formazione della psicoterapia corporea. Da molti anni conduce gruppi di consapevolezza psico-corporea a Roma e a Bagni di Lucca presso il Villaggio Globale. Come collaboratrice di AIDA conduce gruppi per i pazienti affetti da disturbi alimentari a Roma, presso il Dipartimento di Salute Mentale RMD, secondo lo stesso approccio che mira ad integrare le percezioni corporee, i vissuti emozionali e la dimensione simbolico-cognitiva. Lavora a Roma come libero professionista.


Adriana Bonioli
Psicologa, psicoterapeuta ad orientamento analitico, iscritta all’ordine degli psicologi del Lazio

Ha lavorato come operatrice-psicologa in Comunità Psichiatrica ed in Casa Famiglia con pazienti adulti disabili. Ha collaborato alla creazione di uno sportello d’ascolto per adolescenti in difficoltà nella scuola superiore, ed ha svolto nella scuola primaria e secondaria,l’attività di sostegno scolastico con i minori portatori di un disagio fisico e psichico. Socia dell’associazione Aida dal 2011, si occupa attualmente dei disturbi del comportamento alimentare: anoressia bulimia, obesità e binge eating disorder, e lavora privatamente come Psicoterapeuta.


Blanca Sofia Bresani
Psicologa iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Lazio – sezione A, n°18805

Specializzata in Psicoterapia Ambulatoriale. Psicanalista Membro ALI/Association Lacanienne International con sede a Parigi e Segretario della sede di Roma. Ha lavorato in Brasile in un Centro di Psicologia e Nutrizione. Ha collaborato nella ASL RMF/Azienda Sanitaria Locale – CSM F4/Centro di Salute Mentale di Morlupo – Prevenzione, cura e riabilitazione dei disturbi e disagi mentali degli adulti e anche nella ASL RMG/Azienda Sanitaria Locale di Guidonia – UOS TSMREE/ Tutela Salute Mentale e Riabilitazione in età evolutiva. Collabora con il Consolato Generale del Perú in Roma, come Psicologa del Servizio d’Appoggio Sociale alla comunità peruviana del Lazio. Cittadina italiana di lingua madre spagnola, che per i suoi molteplici trasferimenti ha acquisito anche la padronanza del portoghese e del francese. Collabora con A.I.D.A. dal 2015.


Tania Di Pietro
Psicologa e psicoterapeuta

Psicologa e psicoterapeuta ad orientamento psicoanalico lacaniano, lavora da anni a scuola con bambini e adolescenti autistici e psicotici, e in progetti di prevenzione e di integrazione anche attraverso laboratori artistici. Si occupa di teatro sociale e laboratori di espressione corporea all’interno di centri diurni dell’ex Roma C e D. Collabora con Aida da settembre 2013.


Alice Fioretti
Psicologa e psicoterapeuta, iscritta all’Albo Professionale dell’Ordine degli Psicologi del Lazio

Psicologa e psicoterapeuta. Tratta Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) quali: Anoressia, Bulimia e Binge Eating Disorder. Dal 2011 al 2012 ha seguito un progetto di ricerca sui disturbi alimentari nell’obesità presso la V Clinica Medica del Policlinico Umberto I di Roma; nel 2012 ha lavorato con pazienti oncologici presso il Policlinico Gemelli di Roma; dal 2009 al 2010 ha maturato un’esperienza clinica nell’SPDC dell’Ospedale Santo Spirito di Roma; dal 2007 ad oggi ha collaborato presso diverse cooperative sociosanitarie con bambini, adolescenti, donne e anziani. Ad oggi esercita la sua attività in contesto ambulatoriale, presso la Asl Rm D, e presso studio privato.


Federica Iacona
Psicologa clinica, specializzanda in psicoterapia psicoanalitica

Ha lavorato come insegnante in zone a rischio di Roma, ha sviluppato interesse per fenomeni di devianza sociale partecipando a working experience nelle carceri e laboratori di psicologia giuridica, approfondendo l’ambito criminologico anche con master. Ha esperienza nei servizi di psicologia ospedalieri e negli SPDC. Ha interessi per patologie psichiatriche e per nevrosi infantili e adolescenziali. Attualmente collabora anche con l’AIDA e il Centro per i Disturbi Alimentari della RMD, per i quali segue lo sportello di ascolto psicologico nelle scuole.


Giorgia Lucherini
Biologa nutrizionista, iscritta all’Ordine Nazionale dei Biologi nella sezione A, numero 069214

Laureata in Dietistica all’Università Cattolica del Sacro Cuore e specializzata in Scienze della Nutrizione Umana all’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”. Ha maturato la sua esperienza collaborando dal 2006 al 2014 presso il Policlinico Gemelli e l’ospedale San Giovanni di Roma. Dal 2014 collabora come docente presso Pianeta Psicologia. Si occupa di educazione alimentare e disturbi del comportamento alimentare presso la ASL RM D, socia A.I.D.A., e presso studio privato.


Alex Pagliardini
Psicoterapeuta, psicoanalista

Responsabile Centro Jonas Roma, membro Isap e Aida. Ha scritto “Jacques Lacan e il trauma del linguaggio” e “L’esperienza del panico”. Ha curato “Desiderio e godimento. Tra psicoanalisi e filosofia”, “Il reale del capitalismo” e “Attualità di Lacan”.


Luca Palleschi
Psicologo, specializzando in psicoterapia ad indirizzo psicoanalitico

Dal 2009 collabora con l’Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini su temi che riguardano problematiche legate all’identità di genere e alla sessualità. Nella scuola e nel sociale ha lavorato e lavora come psicologo in progetti sul bullismo, sulla violenza, sull’omofobia e sulla transfobia e sull’educazione alla diversità. Dal 2013 si occupa di disturbi del comportamento alimentare – socio A.I.D.A.


Marialuisa Mazzocchi
Avvocato civilista, iscritta all’Ordine degli Avvocati di Roma dal 2009

Ha acquisito esperienza specifica nel campo del diritto di famiglia, con particolare riguardo alle problematiche connesse con le separazioni e i divorzi, in un’ottica preferibilmente conciliativa e diretta al raggiungimento di mediazioni e composizione dei conflitti. Un curriculum lavorativo particolarmente variegato, che ha spaziato dal mondo del giornalismo web a quello televisivo per poi approdare definitivamente alla professione forense – prima nel campo del diritto bancario e fallimentare, in qualità di collaboratrice di un primario studio legale al servizio di grandi e importanti gruppi bancari italiani e internazionali, e poi, quale frutto di una precisa scelta etica e professionale, in quello del diritto civile dedicato ai bisogni della persona umana, scegliendo di lavorare in proprio – le hanno permesso di mettere a frutto le proprie doti principali, ovverosia elasticità di pensiero, propensione all’ascolto e all’aiuto nonché una buona attitudine ad entrare in contatto con l’altro. L’interesse personale per la psicoanalisi e la sua pratica, l’hanno avvicinata al mondo delle associazioni dedicate. Collabora con A.I.D.A. dal gennaio 2013.